Scoprire la Val di Fassa

La natura al Move Hotel Arnika in Val di Fassa entra con gioia in tutti gli angoli. Ogni giorno per noi è una nuova scoperta: attraverso i vostri sguardi, scopriamo qualche nuova meraviglioso aspetto delle nostre Dolomiti, del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino o delle sorgenti diacqua termale.

La natura è la regina della Val di Fassa. Le suggestive cime dolomitiche hanno ispirato negli anni, avvincenti e affascinanti leggende, come la leggenda di Re Laurino, legata al fenomeno dell’Enrosadira. Per caratteristiche geologiche specifiche, al tramonto le nostre Dolomiti si colorano di rosa, per avvolgerci in atmosfere romantiche e suggestive…

Una catena ricca di preziose e splendide perle: Sella, Catinaccio-Latemar, Marmolada e le vicine Pale di San Martino…

Sono il teatro naturale per eventi sportivi molto noti, la Marcialonga in inverno, e la Sella Ronda Hero mtb- Marathon e la Marcialonga Running, durante i mesi estivi.

La natura della Val di Fassa si respira anche nei frizzanti laghetti d’alta quota, nei boschi incantati o nei prati sterminati…punteggiati dalle malghe e dalle baite storiche, fonte inesauribile di alpine energy

La natura al Move Hotel Arnika in Val di Fassa entra con gioia in tutti gli angoli. Ogni giorno per noi è una nuova scoperta: attraverso i vostri sguardi, scopriamo qualche nuova meraviglioso aspetto delle nostre Dolomiti, del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino o delle sorgenti diacqua termale.

La natura è la regina della Val di Fassa. Le suggestive cime dolomitiche hanno ispirato negli anni, avvincenti e affascinanti leggende, come la leggenda di Re Laurino, legata al fenomeno dell’Enrosadira. Per caratteristiche geologiche specifiche, al tramonto le nostre Dolomiti si colorano di rosa, per avvolgerci in atmosfere romantiche e suggestive…

Una catena ricca di preziose e splendide perle: Sella, Catinaccio-Latemar, Marmolada e le vicine Pale di San Martino…

Sono il teatro naturale per eventi sportivi molto noti, la Marcialonga in inverno, e la Sella Ronda Hero mtb- Marathon e la Marcialonga Running, durante i mesi estivi.

La natura della Val di Fassa si respira anche nei frizzanti laghetti d’alta quota, nei boschi incantati o nei prati sterminati…punteggiati dalle malghe e dalle baite storiche, fonte inesauribile di alpine energy

sognare, ammirando le cime delle Dolomiti che si confondono nel cielo celeste…
assaporare i profumi dei boschi fatati, e ascoltarne i suoni soavi
respirare la natura della Val di Fassa più intatta e pura, che cresce rigogliosa
Itinerari
Sapori

Il gusto e il sapore della Val di Fassa in Trentino attraverso i suoi prodotti più genuini. Il Move Hotel Arnika a Pozza di Fassa porta nella sua cucina le migliori materie prime del nostro territorio, come il Puzzone di Moena o il Dolomiti…Lascitavi solleticare il palato dagli straordinari aromi che delizieranno il vostro palato.

Per conoscere come questi veri e propri gioielli culinari, arrivino dalla terra fino alla vostra tavola, vi consigliamo di seguire un viaggio unico nel gusto: La Strada dei formaggi delle Dolomiti di Fassa, Fiemme e Primiero. Si tratta di un itinerario gastronomico che vi accompagna alla scoperta dei sapori e dei prodotti del nostro territorio: il miele, la carne, i salumi e naturalmente i formaggi.

I luoghi dove questi prodotti prendono forma, grazie alla passione e alla dedizione di persone che vi lavorano con amore e sacrificio: le malghe, le botteghe antiche e i rifugi d’alta quota.

Un percorso che si confonde e fonde come nell’incantesimo più stupefacente con l’arte e la storia. Un rincorrersi di gustosi assaggi, e visite ai musei tematici della nostra Val di Fassa.

farsi solleticare il palato dal Puzzone di Moena
condividere l’amore e la passione per la propria terra
fermarsi e comprendere a fondo il valore degli antiche mestieri
Sport

La Val di Fassa è una palestra a cielo aperto: è il luogo perfetto per una vacanza in Trentinoall’insegna dello sport. Il Move Hotel Arnika vi guida attraverso le infinità attività che il nostro territorio offre durante tutto l’anno.

In estate, mountain bike tra le Dolomiti, trekking d’alta quota, alpinismo, climbing, moto,nordic walking, golf, equitazione e rafting sull’Avisio. Nei mesi invernali, la Val di Fassa si compre invece di un magico manto innevato, trasformandosi in un vero e proprio paradiso per glisciatori: il Carosello Dolomiti Superski e le numerose piste per lo sci di fondo, alpinismo,discesa e snowboard. Per il divertimento dei più piccoli, parchi dove scendere con lo slittino,campi da pattinaggio e percorsi meravigliosi per camminare con le ciaspole.

Lo sport si respira anche negli eventi e delle manifestazione, seguite in tutto il mondo. In inverno, la Val di Fassa si ferma per la regina delle gare: la Marcialonga, una competizione di sci nordico lungo oltre 70 km, che vede la partecipazione dei più grandi campioni del momento.

Durante l’estate, scoprite l’incanto di unire frizzanti ed entusiasmanti escursioni e passeggiate sulleDolomiti a suggestivi eventi e manifestazioni cultura…Non perdetevi i Suoni delle Dolomiti: nei mesi di luglio e agosto, le nostre Dolomiti saranno il teatro naturale per concerti ed esibizioni dei più grandi artisti musicali italiani ed internazionali.

rinnovarsi, sperimentando nuovi ed entusiasmanti sport
meravigliarsi ad ogni passo, ad ogni vetta delle Dolomiti
divertirsi e scherzare, in compagnia dell’aria frizzante dell’altura
Cultura

L’alpine energy più autentica si respira in Val di Fassa, in Trentino, grazie alle preziose tradizioni della cultura ladina. Noi del Move Hotel Arnika a Pozza di Fassa siamo molto legati al nostro territorio e alle sue usanze: siamo fieri di essere una delle poche valli in cui si parla ancora lalingua ladina

Scoprite le nostre leggende, l’arte e il folklore: trovate del tempo durante la vostra vacanza in Trentino per visitare il Museo Ladin de Fascia a Canazei. Un luogo dove il tempo magicamente si è fermato, per farvi vivere secondo i ritmi lenti della vita in montagna.

Come avrete modo di scoprire, al Move Hotel Arnika, il nostro legame con la tradizione ladina si riflette anche nelle nostre proposte culinarie e nell’ospitalità, semplice ma calorosa.

Un modo divertente per conoscere le nostre tradizioni è partecipare ai numerosi eventi, che si rincorrono nel corso dell’anno: la festa Te anter i Tobiè, Gran festa da d’istà, il carnevale fassano Carnascer fascian e la Festa de San Nicolò.

divertirsi nei numerosi eventi, sagre e manifestazioni
scoprire la cultura ladina attraverso il piacere del palato
confrontarsi con una cultura diversa, arricchendoci con nuova conoscenza